LA GATTA SUL TETTO CHE SCOTTA

Un autoritario barone terriero del Mississippi malato di cancro festeggia il compleanno insoddisfatto dei figli, uno avido e l'altro nevrotico

Big Daddy Pollitt (Burl Ives) è un ricco proprietario terriero del Mississippi, afflitto da un male incurabile. Si appresta a festeggiare il suo sessantacinquesimo ed ultimo compleanno insieme alla propria famiglia.

L'unico che si rifiuta di compiacere le bizze dell'autoritario patriarca è il suo secondogenito Brick (Paul Newman), un ex-campione di football reduce da un grave infortunio che preferisce la dipendenza dalla bottiglia all'affascinante moglie Maggie (Elizabeth Taylor). Poi c'è l'avido fratello maggiore Cooper e l'insopportabile consorte Mae, ansiosi di allungare le mani sulle proprietà del padre e far rinchiudere il prediletto Brick in clinica di disintossicazione.

Tratto dal celeberrimo testo teatrale scritto da Tennessee Williams.

Dettagli

  • generedrammatico
  • durata115'
  • anno1958