la papessa

La Papessa

814 d.c.: Johanna (Johanna Wokalek) sembra condannata a vivere una vita che non le piace, con un destino già scritto, tipico delle ragazze di quell'epoca: lavoro, figli e una morte prematura...

Continua a leggere

Ma Johanna, spinta dalla fede e dalla convinzione che il destino abbia in serbo per lei qualcosa di diverso e che Dio le stia mostrando la via da seguire, si oppone al severo padre (Iain Glen) e alle regole della Chiesa, anche a costo di pagare un prezzo molto alto.
Johanna frequenta la scuola nella cattedrale di Dorstadt, dove conosce il Conte Gerold (David Wenham), nobiluomo alla corte del vescovo. La loro amicizia si trasforma presto in amore, ma quando Gerold parte per la guerra, Johanna ricomincia a pensare al suo futuro e ben presto capisce che non riuscirà ad ottenere ciò che vuole proprio perché è una donna. Ed è allora che prende una decisione che avrà conseguenze enormi...

La storia de "La Papessa", dell'unica figura di papa donna che avrebbe regnato sulla Chiesa con il nome di Giovanni VIII dall'853 al 855, viene riproposta in questa versione cinematografica del regista Sonke Wortmann, prendendo spunto dall'omonimo romanzo di Donna Woolfolk Cross.

Dettagli

  • generedrammatico
  • durata121'
  • anno2009

Non perdere i film e le anteprime del grande cinema di Mediaset Premium