LA RAPINA

Cinque malviventi approfittano delle celebrazioni di Elvis per svaligiare un casinò a Las Vegas. Al momento della spartizione del bottino però...

A Las Vegas si svolge la Settimana Internazionale di Elvis, in cui migliaia di fans travestiti da Presley si riversano in città per avere il loro momento di gloria. Cinque ex compagni di cella approfittano della situazione: a loro volta travestiti, entrano nel casinò "La Riviere", svaligiano le casse, ma sono individuati e presi di mira. La rapina riesce ma culmina in un bagno di sangue.

Anche la spartizione del bottino si rivela complicata: Murphy (Kevin Costner), il capo della banda di malviventi, ha in mente di uccidere tutti i compagni e scappare con il bottino. Peccato che Michael (Kurt Russell) lo conosca bene, dopo cinque anni passati in prigione con lui e riesca ad anticipare la sua mossa riuscendo così a fuggire con i soldi insieme a Cybil (Courtney Cox) , una cameriera conosciuta lo stesso giorno. Avrà così inizio un folle inseguimento tra Murphy e Michael con in palio ben tre milioni di dollari.

Damian Lichtenstein, regista proveniente dal mondo dei clips musicali, utilizza un montaggio febbrile ed innovativo per questa storia che ha nel ritmo e nell'esagerazione la sua caratteristica peculiare.

Dettagli

  • genereazione
  • durata120'
  • anno2001