la regina cristina

LA REGINA CRISTINA

Cristina (Greta Garbo), succeduta sul trono di Svezia al padre Gustavo Adolfo, governa il suo Paese sin da giovanissima con intelligente saggezza e con fierezza. Per meglio concentrarsi nel suo dovere, la Regina, maldisposta a piegarsi ad un matrimonio politico, abbandona relazioni ed incontri amorosi.

Continua a leggere

Un giorno, indossando come è solita fare abiti maschili, conosce Don Antonio De La Prada (John Gilbert) ambasciatore della Spagna, poichè aiuta il cocchiere a liberare dalla neve la vettura di costui. L’uomo, non conoscendo la sua vera identità, se ne innamora perdutamente e la stessa Regina corrisponde al suo amore, trasgredendo da quel momento a qualsiasi regola e norma di comportamento che una nobile di quel rango dovrebbe invece osservare.
Quando a corte si apprende la notizia, il popolo e i consiglieri cercano in ogni modo di impedire la loro relazione, fino a costringere Cristina ad abdicare in favore del Principe Carlo Gustavo (Reginald Owen). Ciò malgrado il tesoriere Lord Magnus (Ian Keith) che mai ha abbandonato le sue mire al trono, sperando di farsi sposare provoca e sfida a duello Don Antonio...

"La Regina Cristina" (Queen Christina) è un film storico biografico diretto da Rouben Mamoulian nel 1933. Nel cast riscordiamo: Lewis Stone (Cancelliere Axel Oxenstierna), Elizabeth Young (Contessa Ebba Sparre), C. Aubrey Smith (Aage), Georges Renavent (Ambasciatore di Francia), David Torrence (Arcivescovo), Gustav von Seyffertitz (Generale).

Dettagli

  • generestorico
  • durata110'
  • anno1933