La Rivolta Delle Ex

Connor Mead (Matthew McConaughey) è un famoso fotografo di moda: ama la libertà, il divertimento e le donne. Scapolo incallito, sostenitore delle relazioni libere, è costretto suo malgrado a partecipare alle nozze del fratello minore Paul (Breckin Meyer).

Continua a leggere

Allergico all'istituzione del matrimonio inizia qui ad esporre a tutti le proprie idee sull'unione e l'amore eterno, la loro infondatezza e quanto siano solo una convenzione antiquata e sorpassata, mandando in crisi una già stressata futura sposa. Tra le damigelle c'è anche Jenny (Jennifer Garner), sua amica d'infanzia e suo primo amore, che cerca in ogni modo di salvare le nozze e i nervi dell'amica. 

Proprio mentre sembra che Connor stia riuscendo nel suo intento di rovinare tutto, l'uomo riceve la visita del fantasma di suo zio Wayne (Michael Douglas), leggendario playboy sulle cui gesta Connor ha modellato tutta la propria vita. Wayne ha un messaggio urgente per il nipote e riesce a farglielo avere per il tramite dei fantasmi delle fidanzate che sono state piantate: a bordo di un letto a due piazze Connor si troverà a spasso nel tempo alla ricerca del suo cuore perduto. Tra fughe e viaggi metafisici, sarà protagonista di un'odissea rivelatrice che passa attraverso una vita di relazioni fallite. 

Diretto da Mark Waters, il film è una libera rilettura in chiave moderna, del "Canto di Natale" di Charles Dickens.

Dettagli

  • generecommedia
  • durata102'
  • anno2009