LA VENDETTA DI CARTER

Jack Carter torna nella sua citta' dopo anni, avendo appreso della morte del fratello. Ma dubita sin dall'inizio che possa trattarsi di un incidente...

Dopo quattro anni di assenza Carter (Sylvester Stallone), uomo dai metodi sbrigativi, torna a Seattle per partecipare al funerale del fratello morto in un incidente automobilistico. La cognata e la giovane nipote gli dicono che si è trattato di una disgrazia, ma lui non vuole rassegnarsi.

Dopo incontri e indagini, Carter si rende conto che in realtà il fratello è stato ucciso: si era impadronito di un dischetto dove si vedeva la figlia Doreen mentre veniva stuprata. Si mette allora alla ricerca dei colpevoli, deciso ad eliminarli uno dopo l'altro.

La pellicola è un remake del film omonimo del 1971, in cui il protagonista era Michael Caine, che in questa versione interpreta il ruolo del boss.

Dettagli

  • generepoliziesco
  • durata106'
  • anno2000