LE CENERI DI ANGELA

La storia di una famiglia, un viaggio attraverso l'Irlanda degli anni '30. La miseria e la povertà visti con lo spirito di un bimbo, senza ipocrisie o false verità.

Brooklyn, 1935. Angela, madre di quattro figli, è sconvolta dal dolore per la prematura morte dell'ultima nata. Accanto a lei c'è il marito Malachy (Robert Carlyle), alcolizzato e disoccupato e Frank, il filgio maggiore, che cerca di proteggere i più piccoli.

Costretta dalla miseria, la famiglia McCourt torna in Irlanda, in un malridotto appartamento. Malachy è malvisto dai parenti di Angela perché è di Belfast e non educa i figli secondo la religione cattolica. In seguito a carenze di cibo e di carbone, i gemellini Oliver ed Eugene muoiono, e tuttavia Angela trova la forza per una nuova maternità e per ottenere un appartamento più grande.

Dettagli

  • generedrammatico
  • durata145'
  • anno1999