LEZIONI DI CIOCCOLATO

Cinico imprenditore, Mattia (Luca Argentero) si ritrova improvvisamente a far fronte ai ricatti di uno sfortunato operaio egiziano caduto da un tetto...

Mattia (Luca Argentero), geometra in carriera, si trova nei guai: Kamal (Hassani Shapi), operaio egiziano che lavora "in nero" in uno dei suoi cantieri, si è infortunato a causa delle scarse condizioni di sicurezza. Mattia rischia una denuncia penale.

In cambio del silenzio, Kamal propone al geometra di prendere il suo posto al corso di pasticceria che sta frequentando per aprire in futuro un'attività in proprio. Per riuscire ad ottenere la somma in palio destinata a fine del corso al migliore tra i gourmet dilettanti, Mattia è così costretto a camuffarsi da immigrato ed elaborare la ricetta per un nuovo cioccolatino... A rivelargli i segreti di questo mondo sconosciuto ci penserà Cecilia (Violante Placido), un'affascinante e un po' bizzarra prima della classe.

La pellicola di Claudio Capellini è decisamente piacevole e divertente. Toccante ed espressivo Hassan Shapi, nel ruolo di Kalim. Di ottimo livello il resto del cast, a partire da Luca Argentero, che dopo "Saturno contro" conferma tutte le sue potenzialità. Altrettanto convincenti le prove di Violante Placido, Neri Marcorè (nei panni del maestro del corso), Ivano Marescotti, Vito, Francesco Pannolino, Monica Scattini.

Dettagli

  • generecommedia
  • durata103'
  • anno2007