L' UOMO DAL BRACCIO D'ORO -

Frankie Machine è un professionista del poker con problemi di droga. Ritornato a casa dopo un periodo passato in prigione, combatte per avere un nuovo stile di vita e non ricadere nella trappola della droga.

Un professionista del poker, Frankie, ( Frank Sinatra)  torna in liberta' dopo un periodo di detenzione, durante il quale era riuscito a disintossicarsi dalla droga, ma una volta ritornato nel suo vecchio ambiente tutto sembra tornare come prima.

Una moglie molto possessiva che,  pur di non perderlo, lo ricatta psicologicamente fingendosi costretta su una sedia a rotelle. Intanto, il gestore della bisca clandestina lo rivuole per la sua abilità al lavoro.
L'unica speranza è Molly, una dolce entraineuse che nonostante tutto resterà al suo fianco.

 

Da un romanzo (1949) di Nelson Algren, adattato da Walter Newman e Lewis Meltzer. Fu il primo film di una "major" sulla tossicodipendenza dall'eroina, tema proibito dal codice Hays di autocensura.

Dettagli

  • generedrammatico
  • durata130'
  • anno1955