MANHATTAN

La vita sentimentale dello sceneggiatore televisivo Isaac Davies sullo sfondo di Manhattan. Due matrimoni falliti e una relazione con una diciassettenne in corso...

Il quarantenne Isaac Davis (Woody Allen), nato a Manhattan, è un autore televisivo. Ha una fidanzata diciassettenne, Tracy (Mariel Hemingway), che non ama, e una ex-moglie lesbica, Jill (Meryl Streep), che sta scrivendo un libro-verità sul loro matrimonio e che lui vorrebbe strangolare.

Ma quando incontra l'intellettuale e sexy fidanzata del suo migliore amico, Mary (Diane Keaton), Isaac si butta a testa bassa. Lascia Tracy, porta a letto Mary, si licenzia alla ricerca di amore e realizzazione.

Un ritratto delle relazioni moderne sullo sfondo dell'alienazione urbana firmato ad Woody Allen. Fografato in bianco e nero, il film è accompagnato dalla colonna sonora di George Gershwin.

Dettagli

  • generecommedia
  • durata100'
  • anno1979