MARE D'ERBA

Il proprietario di immense praterie sposa Lucia, una ragazza di città. I due hanno mentalità molto diverse e questo genera contrasti che turbano l'armonia familiare...

Nuovo Messico, 1880. Lucia, (Katharine Hepburn) una ragazza di città, sposa un ricco proprietario terriero. Questi ama appassionatamente i suoi possedimenti e non vuole sottoporli ad un razionale sfruttamento agricolo.

L'opinione contraria della moglie genera contrasti all'interno della coppia, che turbano l'armonia familiare. Così, irretita da un avvocato nemico del marito, Lucia cede alle sue avance e rimane incinta.

Il latifondista caccia la moglie e si tiene il piccolo appena nato. Ma vent'anni dopo, quando il figlio muore, vittima di un incidente, lei e il marito si rivedono...

 Un film del 1947 diretto da Elia Kazan ("Viva Zapata", "Fronte del porto").

Dettagli

  • generedrammatico
  • durata130'
  • anno1947