mio fratello è figlio unico

Mio Fratello E' Figlio Unico

Latina, 1962. Accio (Elio Germano) è la disperazione di casa: scontroso, attaccabrighe, sempre pronto alla battuta. L'idea del padre (Massimo Popolizio), operaio in fabbrica, e della madre (Angela Finocchiaro), casalinga sempre pronta a lavoretti saltuario di merceria, è quella di farlo diventare prete.

Continua a leggere

Il ragazzo invece mal sopporta l'ambiente seminaristico tanto da rinunciare agli studi e tornare in famiglia. A Latina il giovane inizia a frequentare Mario (Luca Zingaretti) fascista, vero e proprio mentore per la strada politica intrapresa da Accio, che finisce per iscriversi all'MSI.
Tutto il contrario del fratello, Manrico (Riccardo Scamarcio), bello, carismatico, amato da tutti e soprattutto comunista, pronto alla lotta operaia. Costretti a vivere sotto lo stesso tetto i due giovani si troveranno a percorrere strade differenti, vivendo un confronto senza fine in una stagione fatta di grandi passioni, fughe e ritorni.

"Mio fratello è figlio unico", è tratto dal romanzo "Il fasciocomunista" di Antonio Pennacchi il film, firmato dal regista  Daniele Lucchetti ("Dillo con parole mie", "Il portaborse") e sceneggiato dagli inseparabili Sandro Petraglia e Stefano Rulli ("Romanzo criminale", "La meglio gioventù"). Qui il regista genera il miglior compromesso possibile tra lo spaccato d'epoca e il rapporto tra i due fratelli, in una Latina arida e provinciale dove ben si amalgamano le storie dei protagonisti. Sostenuta da un ritmo incalzante, la pellicola si distingue per il magnifico insieme di attori. Da Elio Germano, smisurato il suo talento, a Riccardo Scamarcio, assai credibile nel ruolo di operaio - Don Giovanni. Accanto ai due una cornice di interpreti davvero bravissimi: su tutti Angela Finocchiaro ("Lezioni di volo", "La bestia nel cuore"), Massimo Popolizio ("Romanzo criminale", "Le affinità elettive") e Luca Zingaretti ("Il commissario Montalbano", "I giorni dell'abbandono").

Dettagli

  • generedrammatico
  • durata105'
  • anno2006