occhi di laura mars

OCCHI DI LAURA MARS

Laura Mars (Faye Dunaway), è una fotografa ricca e annoiata, e trascorre le sue giornata creando un album di foto che ha per soggetto la violenza, la pornografia e lo snobismo.

Continua a leggere

Durante l'uccisione di Doris (Meg Mundy), Laura scopre di possedere dei poteri sensoriali, in quanto è in grado di vedere l'omicidio della donna prima che accada. Spaventata dell'accaduto non crede ai suoi poteri, almeno fino a quando il fenomeno non si ripete con l'assassinio di Elaine Cassell (Rose Gregorio). Sempre più spaventata, Laura decide di rivolgersi alla polizia dove conoscerà il tenente Neville (Tommy Lee Jones)...

"Occhi di Laura Mars" è un film del 1978 diretto da Irvin Keshner. La sceneggiatura è di John Carpenter, che per riuscire a rendere più 'incisiva' la pellicola, ha deciso di avvalersi di canzoni dell'epoca, come Prisoner di Barbra Streisand.

. 

Dettagli

  • generegiallo
  • durata110'
  • anno1978