OCCHI NELLE TENEBRE

Un omicida si accanisce su chi ha subito un trapianto. La violinista Emma, operata alla cornea, mette le polizia sulle sue tracce.

John Hallstrom (Aidan Quinn), detective a Chicago, è incaricato di individuare il killer che dissangua le sue vittime dopo averle uccise. Ha come unica testimone, Emma Brody  (Madeleine Stowe), una violinista non vedente di un gruppo folk irlandese e coinquilina di una delle vittime. Emma a 8 anni era stata spinta dalla madre contro lo specchio diventando cieca: ora le sono state trapiantate le cornee da poco ma ancora gravi problemi visivi. Nel corso delle indagini Hallstrom scopre che il killer ha ucciso alcune persone che hanno subìto trapianti di organi.
 

L'unico indizio è l'odore di sapone addosso all'assassino, un sapone chirurgico che Emma riconosce durante una visita di controllo dal medico che l'ha operata, e corteggiata senza successo, Ryan Pierce (Peter Friedman). John ha modo di osservare che un errore sulla cartella clinica (l'interno dell'appartamento sbagliato) ha fatto sì che il killer abbia ucciso un'altra donna al posto di Emma. per cui deduce che l'assassino deve aver accesso alle cartelle cliniche dell'ospedale. Non indifferente al fascino di Emma, indagando, John scopre chi è l'omicida...

 

Dettagli

  • generethriller
  • durata106'
  • anno1994