OLTRE LE REGOLE - THE MESSENGER

Una storia senza tempo che con umorismo ed emozione affronta temi universali come la redenzione, la speranza e la resistenza dello spirito umano

Il sergente William Montgomery (Ben Foster) soffre ancora dei postumi di una ferita vicino a un occhio riportata in Iraq. Rientrato in patria, riceve un nuovo incarico: insieme al Capitano Tony Stone (Woody Harrelson), dovrà occuparsi delle visite che vengono assegnate al Casualty Notification Office. Sono i graduati che debbono recarsi presso le famiglie tempestivamente per fare in modo che ricevano la comunicazione del decesso di un congiunto in guerra, prima che questo divenga di pubblico dominio.
I due iniziano la loro attività trovandosi dinanzi alle reazioni più diverse: c'è chi esplode in crisi di pianto e chi li aggredisce accusandoli di vigliaccheria. Mentre tra loro il rapporto si dimostra difficile, Will si trova ad annunciare la morte del marito ad Olivia Pitterson (Samantha Morton) e ne rimane molto colpito, fino a lasciarsi trascinare nel suo dolore e successivamente intrecciare una relazione con lei, ritrovandosi a fronteggiare un forte dilemma etico.

Il film segna l'esordio alla regia di Moverman, che ha co-sceneggiato la pellicola assieme ad Alessandro Camon. Il film è stato presentato in anteprima al Sundance Film Festival 2009 e successivamente in concorso alla 59ª edizione del Festival di Berlino, aggiudicandosi l'Orso d'Argento per la miglior sceneggiatura e il Peace Film Award.

Dettagli

  • generedrammatico
  • durata115'
  • anno2009