Ovosodo

Ovosodo

Cresciuto in un quartiere popolare di Livorno, Piero (Edoardo Gabbriellini), figlio di un ex portuale che entra ed esce di galera, perde la mamma e cresce insieme al fratello ritardato. Arriva faticosamente al liceo classico.

Continua a leggere

Qui diventa amico del ricco e irrequieto Tommaso (Matteo Cocci), prende una sbandata per la cugina, viene bocciato alla maturità e, dopo il servizio militare, trova lavoro nella fabbrica del padre di Tommaso. Finchè ritrova la coetanea Susy (Claudia Pandolfi). E si trova sistemato: marito, padre e operaio... 

Il film "Ovosodo" diretto da Paolo Virzì nel 1997 è costruito come un classico romanzo di formazione. Il regista è stato capace di conciliare i consensi di critica e il successo di pubblico. Tra il neorealismo degli anni Cinquanta e la commedia nostrana, in maniera brillante, amara e spiritosa, mette in scena molto bene malinconie e disagi giovanili. Ovosodo è un quartiere di Livorno, chiamato cosi per via delle maglie bianco-gialle indossate durante il Palio Marinaro.  
Ricordiamo tra il cast: Nicoletta Braschi (Professoressa Fornari) Regina Orioli (Lisa), Barbara Scoppa (mamma di Piero), Pietro Fornaciari (Nedo Mansani).

Dettagli

  • generecommedia
  • durata111'
  • anno1997

Programmazione

data ora canale
  • giovedì 08 dicembre12:09Premium Cinema Comedy