PARANOID PARK

Paranoid Park è un parco di Portland in cui si ritrovano gli skater più folli della città. Alex, un sedicenne attratto da quel mondo, inizia a frequentarlo ma una notte accade l'irreparabile... 

Alex (Gabe Nevins) è un sedicenne che vive a Portland, negli Stati Uniti d'America. La sua passione è lo skateboard e un giorno, insieme all'amico Jared (Jake Miller), comincia a frequentare il Paranoid Park, luogo malfamato della città in cui si confrontano i più abili esperti in materia di skateboard. Alex conosce così altri skater che, una sera, gli propongono nuove emozioni forti: saltare sui treni merci in transito nella vicina stazione. A causa di una drammatica coincidenza, una mossa avventata di Alex provoca un grave incidente. Una guardia, accorsa per far desistere i ragazzi dal terribile gioco, rimane uccisa cadendo sui binari. Alex decide di continuare la sua vita senza dire nulla a nessuno ma il peso che si porta dentro influenza i rapporti che ha con chi gli sta intorno.

Lasciata la sua ragazza Jennifer (Taylor Momsen), Alex inizia ad uscire con Macy (Laure Mc Kinney), alla quale confessa che è successo qualcosa che lo fa star male. Macy gli consiglia allora, per liberarsi dal peso che sente, di scrivere l'accaduto in una lettera da indirizzare ad un amico, magari a lei. Alex scrive i fatti di quella notte ed è proprio seguendo la sua scrittura che lo spettatore viene, pian piano, a conoscenza degli avvenimenti.


Il film, di Gus Van Sant, ha vinto il Premio della Giuria al Festival di Cannes nel 2007.

Dettagli

  • generedrammatico
  • durata90'
  • anno2007