SALERNO ORA X

1943. Durante l'invasione dell'Italia da parte delle truppe alleate, un plotone americano deve attraversare l'entroterra campano per conquistare una casa occupata dai tedeschi

Settembre 1943. Dopo lo sbarco a Salerno, una pattuglia di fanteria percorre dieci kilometri per raggiungere una fattoria, ma nessuno sa che cosa li aspetta. Durante la "passeggiata al sole" la pattuglia è attaccata più volte da un nemico che, realisticamente, rimane invisibile anche nel sanguinoso epilogo.

Tratto dal romanzo di Herry Brown, il film pone l'accento non sui combattimenti, ma sugli effetti psicologici che la guerra ha sui combattenti: paura, spaesamento, gioia per la sopravvivenza. Una pellicola bellica anticonformista sulla Seconda guerra mondiale.

Dettagli

  • genereguerra
  • durata120'
  • anno1945