POLLOCK

I tormentati ultimi due anni di vita di Jackson Pollock, il genio fragile della pittura americana, padre e massimo esponente dell'espressionismo astratto 

Gli ultimi due anni di vita di Jackson Pollock, il "pittore maledetto" che ha incarnato l'espressionismo astratto.

 

Pollock (Ed Harris) ha raggiunto il successo internazionale con l'intuizione dell'action painting: la "pittura in movimento" che strappa la tela alla staticità, intridendola in un bagno di colori, forme e suggestioni. Ma è una genialità fragile, sospesa tra crolli depressivi e una radicata dipendenza dall'alcool. La moglie Lee (Marcia Gay Harden) gli resta vicino, nella parabola discendente che oscilla tra la fama internazionale e la spirale autodistruttiva che lo porterà alla morte. 

 

Dettagli

  • generedrammatico
  • durata125'
  • anno2000