PROFONDO ROSSO

Mark Daly è un giovane pianista americano giunto a Roma per insegnare jazz. Durante una tranquilla passeggiata notturna un rumore cattura la sua attenzione...

Mark Daly (David Hammings) un giovane pianista, assiste impotente all'omicidio di una medium ma non riesce a vedere in volto l'assassino. Mentre la polizia perde tempo, Mark decide di indagare per conto suo aiutato da una briosa giornalista, Gianna (Daria Nicolodi). Ben presto la situazione si fa pericolosa: infatti, tutte le persone che potrebbero aiutare il protagonista vengono terribilmente uccise.

Ma tanti sono i nodi da sciogliere come una nenia infantile che precede l'arrivo dell'assassino, numerose bambole impiccate, uno strano disegno in un'enigmatica casa... E inoltre, chi sarà mai l'assassino? Forse il suscettibile professor Bardi? La sadica bambina Olga? Il perverso Carlo (Gabriele Lavia)? L'allegra Gianna dagli occhi profondi e ingenui che dietro un velo di apparente dolcezza potrebbe nascondere una verità mostruosa?

Cult di Dario Argento, con effetti speciali di Carlo Rambaldi e musiche dei Goblin.

Dettagli

  • generethriller
  • durata125'
  • anno1975