qualcosa è cambiato

QUALCOSA E' CAMBIATO

A New York, Melvin Udall (Jack Nicholson), scrittore di successo di romanzi rosa ha in realtà un carattere pessimo: è un misogino, un misantropo con disturbi comportamentali, un razzista a tutto campo che non risparmia neppure anziani, bambini ed animali.

Continua a leggere

Simon Bishop (Greg Kinnear) è il suo vicino di casa, gay, e pittore affermato. Carol Connelly (Helen Hunt) è una giovane ragazza madre di un bambino molto cagionevole di salute e cameriera del ristorante dove lui si reca quotidianamente, alla stessa ora, recando con se' le proprie posate, non contaminate dai germi.
Il suo equilibio quotidiano viene bruscamente interrotto quando Simon durante la propria degenza in ospedale, a seguito di un'aggressione subita, gli affida il suo cane Verdell e quando la cameriera Carol si assenta dal posto di lavoro per assistere il figlio malato.
E' puro panico! Melvin, pur di tornare il più presto possibile alla sua rassicurante routine, manda un medico di fiducia che non deve badare a spese a curare il bambino di Carol, e propone di fare da autista a Simon per recarsi dai genitori di lui a chiedere aiuti monetari, poichè nel frattempo è stato sfrattato e vorrebbe coabitare con Melvin. Questi chiede poi a Carol di accompagnarli nel viaggio, ma durante il tragitto...

"Qualcosa è cambiato" è diretto nel 1997 dal regista James L. Brooks. Nell'anno successivo il fim fu premiato con due Premi Oscar (Jack Nicholson ed Helen Hunt come migliori attori protagonisti). Nel cast al loro fianco ricordiamo: Cuba Gooding Jr. Skeet Ulrich, Shirley Knight, Yeardley Smith, BrianDoyle-Murray.

Dettagli

  • generecommedia
  • durata140'
  • anno1997