QUIZ SHOW

Da una storia vera, uno scandalo che nel 1958 scoprì che il famoso quiz americano Twenty-One era truccato a favore dei concorrenti più telegenici.

New York, 1958. In televisione riscuote grande successo la trasmissione a quiz della Nbc "Twenty-One", sponsorizzata da una nota casa farmaceutica. Da settimane il campione incontrastato è Herbie Stempel (John Turturro), un sempliciotto di Brooklyn di origine ebrea. Ma i sondaggi lo danno in calo di popolarità e Dan, l'organizzatore, gli intima di sbagliare risposta alla domanda finale.

Diventa campione Charles Van Doren (Ralph Fiennes), giovane professore universitario, che diventa ben presto il nuovo idolo televisivo. Ma Herbie non accetta la sconfitta e decide di ricorrere legalmente. Tutto viene insabbiato, e il caso attira l'attenzione di un giovane procuratore, Richard Goodwin.

Basato sulla storia vera che negli anni '50 sconvolse l'America televisiva, il film è una graffiante denuncia del potere dei media, diretto da Robert Redford. Dissacrante e provocatorio, riflette i caratteri del cinema di Redford, molto impegnato civilmente, non troppo eccitante e ben recitato.

Dettagli

  • generedrammatico
  • durata134'
  • anno1994