RITA DA CASCIA (DI G. CAPITANI) -

Regia: Giorgio Capitani - Cast: Vittoria Belvedere, Martin Crewes, Adriano Pappalardo, Dietrich Hollinderbaumer. RELIGIONE 100' - Italia, 2004

Cascia, fine 1300. Un drappello di cavalieri ghibellini torna da una cavalcata, da un'azione violenta contro i guelfi di un paese vicino. Passando vicino all'orto del monastero, i cavalieri vengono rimproverati per la loro baldanza da Rita Lotti (Vittoria Belvedere), una giovane ragazza bella e mora. Paolo Mancini (Martin Crewes), nascosto dietro l'elmo, avanza verso di lei apparentemente minaccioso. Il suo pero' non e' un gesto d'odio, ma di pace. Il giovane ha salvato dalla razzia una neonata che pone tra le braccia della ragazza. Rita nota il suo anello.Durante una festa, Guido Cicchi (Adriano Pappalardo), rappresentante della fazione ghibellina, spartisce le terre conquistate. C'e' presente tutta la famiglia Mancini: il vecchio Ferdinando (Dietrich Hollinderbaumer) e i figli Bernardo (Sandro Giordano), Paolo e Francesco (Mirco Petrini). Cicchi offre meta' delle sue terre a Domenico Tiepoli (Alessandro Luci), amico di Paolo. Dietro il gesto c'e' pero' uno sgarbo: Cicchi, infatti

Dettagli

  • generereligione
  • durata123'
  • anno2004