ROBIN E MARIAN

Dopo un lungo esilio Robin Hood torna tra le foreste di Sherwood dove ritrova i suoi vecchi compagni e l'amata Marian. Ma ritrova anche il suo nemico di sempre, lo sceriffo di Nottingham...

Morto Riccardo Cuor di Leone al ritorno da una Crociata, Robin Hood (Sean Connery) e Little John (Nicol Williamson), tornano in Inghilterra. Nella foresta di Sherwood i due si ritrovano coi vecchi compagni: Will Scarlett (Denholm Elliott) e Fra' Tuck (Ronnie Barker). Robin incontra anche l'amata Lady Marian (Audrey Hepburn), che dopo la sua partenza per la Terra Santa, si era fatta suora e ritrova il suo storico nemico, lo Sceriffo di Nottingham (Robert Shaw), che agisce ora agli ordini del sanguinario Re Giovanni, succeduto a Riccardo.


Robin torna a rifugiarsi nella foresta con un ridotto numero di compagni e con Marian, e viene raggiunto da contadini e popolani ansiosi di ribellarsi al re. Fallito un tentativo di intrappolare Robin, inducendolo a recarsi a Nottingham per liberare alcune monache prigioniere dello sceriffo, costui si attesta in forze di fronte alla foresta di Sherwood. La sfida, però, si risolve in un duello tra Robin e lo sceriffo che ha la peggio e muore. Benché ferito, Robin si esalta, sogna nuovi e decisivi scontri ma, per non dover mai più rischiare di perderlo, Marian lo avvelena, e si avvelena anche lei.

Dettagli

  • generedrammatico
  • durata110'
  • anno1976