rollerball

Rollerball

2005, Alexi Petrovich (Jean Reno) comanda la mafia russa a cui appartengono gran parte dei poteri governativi, ed è il creatore del Rollerball, un nuovo gioco violento e spietato finalizzato a lanciare una palla di ferro all’interno di un tubo mentre la squadra avversaria tenta in ogni modo di impedirlo.

Continua a leggere

Alexi, per rendere sempre più spettacolare il gioco sui pattini e per procurarsi l’interesse dei maggiori sponsor, corrompe i membri delle diverse squadre e trucca gli incontri portandoli alle estreme conseguenze. Johnathan Croce (Chris Klein) amante degli sport estremi, inizialmente reclutato da Petrovich si avvia verso una splendida carriera.
Quando tuttavia intuisce di essere egli stesso in pericolo di vita si allea ad un gruppo di ribelli di cui fanno parte Marcus Ridley (LL Cool J), Aurora (Rebecca Romijn) e Saniay (Naveen Andrews) per rivoltarsi contro il governo di Alexi e contro la violenza e gli inganni da lui imposti.

"Rollerball" è un film di fantascienza diretto da John McTiernan nel 2002, remake dell'omonimo film di N. Jewison del 1975. In questo rifacimento gli avvenimenti si concentrano maggiormente sull’azione, meno sugli aspetti politici rispetto al film originale e si svolgono nell’anno 2005, non più nel futuristico 2018.
Ricordiamo nel cast: Oleg Taktarov (Oleg Denekin), Paul Heyman (Sports Announcer), Shane McMahon (cameo).

Dettagli

  • genereazione
  • durata105'
  • anno2001