SAHARA

La scena iniziale del film si apre (senza titoli) con una cruenta battaglia a Richmond, in Virginia (Stati Uniti), alla fine della guerra civile nel 1865: alcuni soldati stanno caricando su una nave corazzata alcune casse di monete d'oro, sfuggendo ad una probabile cattura. Terminata l'operazione d'imbarco, i soldati partono lungo il fiume, schivando i colpi del fuoco nemico.


Dopo una breve panoramica, la scena si sposta a Lagos, in Nigeria: due medici dell'Organizzazione Mondiale della Sanità, Eva Rojas (Penélope Cruz) e Frank Hopper (Glynn Turman), effettuano una visita su un giovane ammalato, ormai in stato pietoso: come molti altri negli ultimi giorni, il ragazzo si è ammalato nel Mali, dove era andato insieme al padre. Cercando di capire la causa di queste inspiegabili morti, la donna entra in contatto con l'agente della marina Dirk Pitt (Matthew McConaughey) che sta seguendo le operazioni di recupero del sarcofago sommerso del re Bateen. L'epidemia che si sta diffondendo in Mali ha origine misteriose e non sarà facile venirne a capo...

 

Il film "Sahara", diretto da Breck Eisner nel 2005, ha ottenuto il premio Irish Film and Television Awards come Miglior film.

Dettagli

  • genereavventura
  • durata130'
  • anno2005