Seven Swords

Seven Swords

Nel 1600, l'esercito manciuriano riesce a diventare sovrano della Cina, fondando la dinastia Qing. A seguito della conquista, il sovrano decide di emanare un editto in cui si vieta l'utilizzo delle arti marziali.

Continua a leggere

Per far rispettare il suo ordine, il re decide di ingaggiare il malvagio 'Vento di Fuoco' (Sun Honglei), noto su tutto il territorio per la sua malvagità. Dopo diverso tempo, sotto la tirannia del sovrano Qing e del suo braccio destro 'Vento di Fuoco', ecco apparire Fu Qingzu (Liu Chia-Liang) che con l'aiuto dei due giovani, Wu Yuanyin (Charlie Yeung) e Han Zhibang (Lu Yi), e di altri quattro discepoli tutti armati di spade forgiate da un vecchio saggio, ha il compito di guidare la difesa dei ribelli...

"Seven Swords" è un film del 2005 del regista Tsui Hark. Pellicola che appartiene al genere 'wuxiapian' (genere in cui si narrano vicende leggendarie di spadaccini ed eroi cinesi), ed ha inaugurato il Festival di Venezia di quello stesso anno.

Dettagli

  • genereazione
  • durata154'
  • anno2005