THE CONNECTION

Un gruppo di tossicodipendenti nella Manhattan dei primi anni sessanta consuma l'attesa dell'arrivo dello spacciatore all'interno di un loft al ritmo incalzante del free jazz

Primi anni '60. Otto tossicodipendenti aspettano l'arrivo del loro spacciatore in un appartamento di New York, nel loft di Leach (Warren Finnerty). Jim Dunn (William Redfield), un regista in erba, ha accettato di pagare per loro, se in cambio gli verrà consentito di riprendere la scena dell'incontro.
 

Dopo aver consumato le loro dosi, i ragazzi spingono Dunn a provare l'eroina per capire in prima persona di che cosa si tratti. Lui si sente male e, mentre dorme, Leach si fa un'overdose che lo manda in coma...

Dettagli

  • generedrammatico
  • durata110'
  • anno1962