the doors

THE DOORS

Sconvolto per aver assistito da bambino alla morte di un vecchio pellerossa, a causa di un incidente stradale, Jim Morrison (Val Kilmer) ne rimane segnato per tutta la vita, al punto di convincersi di essere la reincarnazione di uno sciamano.

Continua a leggere

Studente di cinematografia in California, si cimenta in composizioni poetiche scapigliate, e legge con molta passione Kerouac, Nietzsche, in particolare Blake, che lo suggestiona con l'immagine delle "Porte della percezione" che sfida a superare per raggiungere l'infinito. 

Con questo intento, il giovane fonda nel 1965 "The Doors" (Le Porte), un gruppo musicale di amici, con il quale consegue ben presto i primi successi, davanti a platee in prevalenza giovanili, travolte dalle sue musiche scatenate e dal suo esibizionismo trasgressivo e sfrenato fino all'osceno. Allucinato dall'Lsd, scambia le proprie suggestioni deliranti per visioni mistiche, in cui riappare con insistenza uno sciamano, quasi sempre ubriaco e in preda ad ogni dissolutezza, confondendo privato e pubblico al punto da trasformare il palcoscenico in baccanale e gli spettatori in folle deliranti, in una sorta di follia collettiva. 

Il film biografico "The Doors", basato sulla vita di jim Morrison è diretto nel 1991 da Oliver Stone. 
Nel cast al fianco del protagonista, lavorano: Meg Ryan, Kevin Dillon, Kyle MacLachlan, Frank Whaley, Kathleen Quinlan, Michael Wincott, Michael Madsen, Josh Evans

Dettagli

  • generedrammatico
  • durata136'
  • anno1991