THE LAST WINTER

In una base nel Circolo polare artico è in atto lo scontro tra gli interessi di una compagnia petrolifera e quelli degli ambientalisti. Un uomo viene trovato morto, e un virus pare diffondersi nella base...

Tundra artica, 1968: la KIK Corporation effettua una serie di trivellazioni nel territorio denominato Rifugio Nazionale della fauna artica, del tutto inesplorato dall'uomo, e racchiude le informazioni scoperte nel sottosuolo in una cabina bianca.

 

Alaska, giorni odierni, la North Industries, compagnia petrolifera americana realizza, con grande dispendio economico, una base di controllo e supervisione per mappare la regione e individuarne i punti più idonei per la trivellazione.

Il capo della struttura, Ed Pollack (Ron Perlman), dirige i lavori con polso e risolutezza e tutto sembra andare per il meglio. Un giorno, però, giunge alla base il geofisico James Hoffmann (James LeGros), che, compiendo dei rilevamenti, scopre che le temperature si stanno insolitamente alzando, il permafrost si sta sciogliendo troppo rapidamente, e le fluttuazioni climatiche sono del tutto incostanti rispetto al normale.

 

Quando un membro della base viene trovato morto nella neve, nudo, lo scienziato si convince che la colpa sia di alcuni gas fuoriusciti dal sottosuolo, in grado di provocare deliri e allucinazioni. Ulteriori incidenti lo spingono a recarsi, insieme al responsabile della base, verso un vicino ospedale per alcuni esami e richiesta di aiuto. Sarà l'inizio di un lungo viaggio che li porterà a scontrarsi con forze ben più grandi e potenti dell'uomo...

 

"The Last Winter" è un horror diretto da Larry Fessenden nel 2006. Tra gli altri interpreti: Connie Britton, Zach Gilford, Kevin Corriqan, Jamie Harrold, Poto Hoffman

 

Dettagli

  • generethriller
  • durata100'
  • anno2006