IL TREDICESIMO GUERRIERO

Nel 922 d.C. Ahmad ibn Fadlan, poeta alla corte di Baghdad, è costretto ad arruolarsi con dodici guerrieri vichinghi per difendere il re normanno da un'orda di cannibali.

Baghdad, 922 d.C.. Il poeta Ahmed Ibn Fahdlan (Antonio Banderas) viene esiliato perchè si innamora della moglie del sultano e mandato al nord nella terra dei Normanni come emissario con il suo fidato amico Melchisidek (Omar Sharif).

Qui scopre che la popolazione vichinga è minacciata da orde feroci di cannibali, i Wendol, e che lui secondo il responso di un'indovina è il tredicesimo guerriero che stavano aspettando per liberarli dalla incombente minaccia.

Tratto dal romanzo di Michael Crichton "Mangiatori di morte", è un film diretto da John McTiernan ("Predator", "Trappola di Cristallo").

Dettagli

  • genereavventura
  • durata107'
  • anno1999