Turbo

Turbo

Il film narra la storia Teo, una tranquilla chiocciola che vive in un giardino insieme alle sue pari e che coltiva la passione della velocità. La lumaca aspira a realizzare il suo sogno impossibile, quello diventare il più grande pilota del mondo e vincere la 500 Miglia di Indianapolis.

Continua a leggere

Un giorno, attraverso le prese d'aerazione di una auto che sta gareggiando illegalmente con un’altra, a causa di un incidente Teo cade all’interno del motore di questa e ne esce completamente trasformato.
Al suo risveglio la mattina dopo scopre che i suoi occhi sono divenuti dei fanali, la coda un antifurto, la testa un'autoradio e, incredibile, ha acquisito una velocità stupefacente pari a quella di una macchina da corsa. Da qui il suo nuovo nome ‘Turbo’.
Da quel momento coltiverà nuove amicizie e dopo aver capito quanto sia difficile affermarsi nella vita contando solo sulle proprie forze, si opererà con tutto il cuore per aiutare i suoi amici a realizzare i loro sogni...

"Turbo" è un film d'animazione del 2013 diretto da David Soren. Nella versione originale è l’attore Ryan Reynolds a dare la voce a Turbo, mentre Emiliano Coltorti è quella italiana. Insieme a lui riconosciamo anche le voci di: Massimo Lopez, Antonella Clerici, Massimo Wertmüller, Fabrizio Temperini.

Dettagli

  • genereanimazioni
  • durata89'
  • anno2013