UNA CASA ALLA FINE DEL MONDO

Due amici, Bobby (Colin Farrell) e Jonathan (Robin Wright Penn), crescono insieme a Cleveland ed instaurano una profonda complicità che li porterà ad esseri più che amici. Per via del college si perdono di vista, per poi ritrovarsi anni dopo a New York.

Qui Jonathan, dichiaratamente gay, vive con la stravagante amica Claire. Bobby andrà a vivere con loro e intraprenderà una relazione con la ragazza. L'amicizia dei due verrà messa a dura prova da questo singolare ménage à trois, e la nascita di un bambino complicherà le cose.

Michael Mayer debutta al cinema dopo una lunga carriera teatrale. Il film è tratto dal romanzo scritto da Michael Cunningham (autore di "The hours").

Dettagli

  • generedrammatico
  • durata98'
  • anno2004