UNIVERSAL SOLDIER: REGENERATION

Un gruppo armato indipendentista rivendica l'indipendenza di uno dei tanti territori rimasti sotto l'influenza russa dopo il crollo dell'URSS; per questo motivo sequestra i figli del primo ministro russo e minaccia di far esplodere la centrale di Cernobyl se non verranno accolte le loro richieste.

Per fermare i terroristi viene creata una task force russo-americana e vengono impiegati anche quattro Universal Soldiers (soldati morti e rigenerati praticamente imbattibili). Uno di essi, Luc Deveraux, interpretato da Jean-Claude Van Damme dovrà disinnescare potenti esplosivi che minacciano nuovamente una fuga radioattiva da Cernobyl e si troverà a dover combattere con il clone del vecchio sergente Andrew Scott, interpretato da Dolph Lundgren, durante il tentativo di liberazione dei figli del ministro. 
 

"Universal Soldier: Regeneration", diretto da John Hyams nel 2009 è il terzo capitolo della saga iniziata nel 1992 con "I Nuovi Eroi"  e proseguita nel 1999 con "Universal Soldier - The Return". 

 

Dettagli

  • genereazione
  • durata100'
  • anno2009