VELVET GOLDMINE

1971: Brian Slade, esponente di punta del Glam Rock, prende d'assalto la Gran Bretagna. Ma seguendo un impulso autodistruttivo, si uccide. Anni dopo un giornalista...

Anni Settanta. Sulla scena musicale inglese esplode il fenomeno del Glam Rock. Brian Slade (Jonathan Rhys Meyers), esponente di punta del movimento, e il suo amico Curt Wild (Ewan MacGregor), sconvolgono la sonnacchiosa Gran Bretagna. Da quel momento schiere di giovani si truccano e si vestono come loro. Slade però commette l'errore di imboccare la via dell'autodistruzione e, prigioniero del suo personaggio, mette in scena il proprio assassinio.

Anni dopo il giornalista Artur Stuart (Christian Bale) ha l'incarico di indagare su quella rock star scomparsa. Artur è stato fan di Slade e di tutto quello che rappresentava: il glam rock, l'eccesso, la libertà di mostrare la propria ambiguità sessuale, di ribellarsi ai dictat del benpensanti. L'inchiesta diventa quindi un ritorno alla giovinezza di Artur.

Dettagli

  • generedrammatico
  • durata125'
  • anno1997