Viale del tramonto

Viale Del Tramonto

Il film si dipana come un lungo flashback narrato in prima persona dal protagonista stesso, Joe Gillis (William Holden), che tuttavia nella prima scena è già cadavere galleggiante nella piscina di una villa di Los Angeles, sul Sunset Boulevard. Sei mesi prima...

Continua a leggere

Joe Gillis, uno sceneggiatore sull'orlo della bancarotta, fuggendo ai creditori si rifugia in una vecchia villa fatiscente apparentemente disabitata. In realtà si tratta della dimora di Norma Desmond (Gloria Swanson), una vecchia star del cinema muto, che ha abbandonato ogni legame con il mondo del cinema.
In cambio dell'ospitalità, Joe inizierà a riscrivere sotto pressione della ex diva la sceneggiatura da lei stessa curata e incentrata sul personaggio di Salomè, che potrebbe segnare il ritorno di Norma sul grande schermo.

Viale del tramonto” (Sunset Boulevard) è un film di genere drammatico noir diretto da Billy Wilder nel 1950, sulla sceneggiatura del regista stesso con l’appoggio di Charles Brackett e D.M. Marshmann Jr.
Rimasto tra i più apprezzati film del cinema americano, vince ben tre Premi Oscar e quattro Golden Globe. Alcuni divi del cinema muto tra cui Buster Keaton, Anna Q. Nilsson e H.B. Warner, recitano in camei interpretando loro stessi nei ruolo degli amici di Norma Desmond .

Dettagli

  • generedrammatico
  • durata115'
  • anno1950