WILLY SIGNORI E VENGO DA LONTANO

Scampato a un incidente in cui un uomo è morto, il cronista Willy si fa inculcare un forte senso di colpa dalla fidanzata incinta del defunto e si dedica a lei...

Willy Signori (Francesco Nuti), giornalista di cronaca nera di un quotidiano milanese, è abituato a trascorrere le sue monotone giornate incontrandosi con la fidanzata Alessandra (Anna Galiena), una professoressa di anatomia patologica, ed accudendo Ugo (Alessandro Haber), il fratello paralitico con cui vive.

Coinvolto incolpevolmente in un mortale incidente automobilistico, viene aggredito da una giovane donna, Lucia (Isabella Ferrari), che lo accusa di essere l'assassino del suo fidanzato che si trovava alla guida dell'autovettura. Willy, sconvolto da un assurdo senso di colpa, decide di occuparsi di Lucia e della sua maternità.

Nastro d'argento come non protagonista ad Alessandro Haber.

Dettagli

  • generecommedia
  • durata106'
  • anno1989