WONDER BOYS

Il professor Tripe è in affanno dopo che sono passati sette anni dal suo ultimo romanzo di successo. Ci penserà un suo talentuoso allievo ad aiutarlo...

Grady Tripp (Michael Douglas), ex ragazzo prodigio e ora professore d'inglese in un college di Pittsburgh, sta attraversando un periodo di crisi esistenziale. Ricordato sulla scena letteraria e dai suoi studenti per un romazo di grande successo pubblicato sette anni prima, si è ancorato a un nuovo lunghissimo racconto che non riesce a terminare e del quale trascina stancamente la stesura.

L'inconcludenza dello scrittore è la stessa dell'uomo in bilico tra un matrimonio fallito, il terzo, e un'amante (Frances McDormand) che aspetta un figlio da lui. L'occasione di rimettersi in carreggiata e cambiare decisamente stile di vita gli si presenta grazie al giovane e dotato allievo James (Tobey Maguire), talentuoso scrittore in erba.
Il ragazzo finirà sotto le attenzioni di Terrry (Robert Downey Jr.), agente letterario di Tripp, giunto da New York per ottenere finalmente il romanzo del professore e cercare di rilanciare la propria carriera in crisi.

Nel film di Curtis Hanson ("L.A. Confidential", "8 Mile", "Le regole del gioco") spicca per qualità l'interpretazione da vero fuoriclasse di Michael Douglas un confuso e disordinato insegnante di letteratura esempio decadente del sessantottismo scolastico. La pellicola è tratta dall'omonimo libro di Michael Chabon.

Dettagli

  • generedrammatico
  • durata113'
  • anno2000