X-Men 2

X-Men 2

Gli X-Men, conseguenza di una singolare mutazione genetica che si è rivelata potenziandoli di poteri straordinari, sono disprezzati e denigrati da tutti coloro che li temono per la loro diversità.

Continua a leggere

Quando Nightcrawler (Alan Cumming), un mutante-teleporta attenta alla vita del presidente degli Stati Uniti, gli X-Men si mobilitano insieme per dar lui la caccia. L’atto terroristico però provoca una campagna persecutoria verso i supereroi e infatti la stessa l'Accademia dei Mutanti del professor Xavier (Patrick Stewart) viene attaccata da ingenti forze militari sotto il comando del militare William Stryker (Brian Cox).
Intanto Magneto, fatto incarcerare precedentemente dagli X-Men riesce a scappare dalla sua prigione e stringe una collaborazione con il Professor Xavier per fermare Stryker...

X-Men 2” (X2 o X2: X-Men United) è un film fantascientifico diretto da Bryan Singer nel 2003. Sequel del precedente “X-Men” si ispira ai fumetti degli X-Men pubblicati dalla 'Marvel Comics'. Nel cast citiamo tra i molti: Hugh Jackman (Logan/Wolverine), Ian McKellen (Erik Lehnsherr/Magneto), James Marsden (Scott Summers/Ciclope), Halle Berry (Ororo Munroe/Tempesta), Famke Janssen (Jean Grey), Rebecca Romijn (Raven Darkholme/Mystica), Anna Paquin (Marie D'Ancanto/Rogue).


Dettagli

  • genereazione
  • durata130'
  • anno2002