Immagine testata

Scienza Forense: 200 Anni Di Indagini

In un mix avvincente di romanzo poliziesco e rapporti di medicina legale, il programma racconta le innovazioni più interessanti degli ultimi 200 anni.

Dalle indagini genetiche che permettono di ricreare la faccia di un killer a partire dal suo DNA, alle informazioni che si possono ottenere da un singolo capello (come ad esempio il luogo in cui vive il soggetto a cui il capello appartiene), la serie racconta le tecniche investigative più sofisticate a disposizione oggi degli inquirenti e ripercorre le loro origini a partire dai casi in cui sono state utilizzate per la prima volta.

Ogni indagine è raccontata nel contesto storico in cui si è svolta, per cogliere il quadro di conoscenze scientifiche, tecnologiche e culturali in cui gli inquirenti si sono mossi. Uno sguardo unico, per capire come si possa risolvere un intero caso a partire da una singola prova. Dall’analisi di impronte digitali e fibre allo studio di armi e veleni, la serie permette di scoprire tutti i segreti che si celano dietro la fine di un’indagine.

Continua a leggere
in onda su