Immagine testata

GRIMM 3

In prima tv, su premium Action, l'imperdibile terza stagione di 'Grimm'.

Continua a leggere
in onda sulunedì ore 21.15

Il detective della squadra omicidi di Portland Nick Burkhardt (David Guintoli) è chiamato ad indagare con il suo partner, Hank Griffin (Russell Hornsby) sulle continue misteriose morti. La sua vita viene sconvolta dall'incontro con la zia Marie che gli rivela di essere l'ultimo discendente di una famiglia di cacciatori chiamati "Grimm", incaricata di tenere l'umanità al riparo dalle creature sovrannaturali che abitano il mondo.

Così si trova a combattere contro misteriose entità, accettando la sua missione e sfruttando le sue capacità per combattere il crimine e gli strani casi che si trova ad affrontare.

Nel suo cammino contro il male incontrerà anche Monroe (Silas Weir Mitchell), un Blutbad (lupo mannaro), insieme risolveranno i casi che già hanno fatto appassionare il grande pubblico americano.

Nel finale della precedente stagione, Juliette (Bitzie Tulloch) uscita dal coma, dopo il duro lavoro su se stessa riesce a recuperare lentamente memoria del suo passato e tenta di riavvicinarsi a Nick. Assistiamo però all'evento in cui Nick viene trasformato in uno zombie e spedito all'interno di una bara, in Europa.

Riuscirà Nick, in questa terza stagione a sopravvivere a ciò,  rimarrà lo stesso uomo o vi saranno conseguenze?
Altre novità importanti saranno il matrimonio tra Monroe e Rosalee (Bree Turner) che avranno non poche seccature da risolvere con i relativi parenti invadenti, i quali pensano che i Fuchsbau, come Rosalee, siano da mangiare e non da sposare...

Non per ultimo: il Sergente Wu (Reggie Lee), dopo il primo incontro diretto con un Wesen andrà un po' fuori di testa ed Hank (Russell Hornsby), invece, si innamorerà della sua fisioterapista... una Wesen appunto!