Immagine testata

Satisfaction 2

Su Premium Stories, in Prima TV, arriva la seconda stagione di “Satisfaction”.

Neil Truman (Matt Passmore) consulente finanziario di successo sposato da molti anni a Grace (Stephanie Szostak) e padre della adolescente Anika (Michelle Deshon) tornando un giorno a casa anticipatamente scopre la moglie a letto con un uomo, Simon (Blaire Redford), uno gigolò.

Continua a leggere

Nello scontro che ne segue Simon perde il proprio cellulare che viene ritrovato da Neil, il quale scoperta la professione svolta dall’uomo decide a sua volta intraprendere la stessa ‘carriera professionale’.

All'insaputa della moglie, Neil determinato ad affrontare le problematiche presenti nel proprio matrimonio ormai monotono, prima di perdere tutto si avventura in prima persona nel mondo della prostituzione maschile per comprendere ciò che ha motivato sua moglie, per riconquistarla, e le altre donne...

In questa seconda stagione Neil si immerge ancora più profondamente nel mondo del prostituzione, da cui cerca di trarre un certo profitto entrando in affari sia con Adriana che con Simon. Costui, tra le altre cose, dovrà affrontare il problematico ritorno del padre Arthur che non esiterà a metterlo nei guai. A dargli una mano proverà lo stesso Neil, il quale, nonostante le frizioni e le difficoltà di un matrimonio con Grace sempre più in pericolo, riuscirà con lui a costruire un legame forte e solido.

“Satisfaction” è una serie tv di genere dramedy, ideata da Sean Jablonski (“Law&Order”, “Nip/Tuck” e “Suits”). Nel cast, al fianco dei principali interpreti vediamo: Katherine LaNasa, che interpreta Adriana, colei che gestisce il servizio di escort maschili; Tzi Ma (Zen Master), Spencer Garrett (Victor O'Connell), Nicky Whelan (Emma) e Brittany S. Hall (Rosalie). Guest star in questa stagione è Nadia Bjorlin (Amara) che ricoprirà un ruolo top secret.

in onda suDOM ore 21.15

Non perdere nemmeno un episodio di tutte le nuove serie tv ed i telefilm di Mediaset Premium