IRA FUNESTA - CITTA' CRIMINALI 2011

11' - ,

Certe volte basta un niente per sconvolgere la vita di una placida cittadina diprovincia. Basta, per esempio, che il Gaggina, un colosso di centotrenta chili con ilcarattere dell'attaccabrighe di professione e una spada giapponese fra le mani, uncerto giorno dia di matto per sconvolgerne la vita tranquilla. Nel paese si scatenasubito il passaparola: «Le solite follie del Gaggina, ma state tranquilli, non farebbemale a una mosca» assicura qualcuno. Quando pero' il corpo di un uomo viene trovatotra i campi, trafitto proprio da una spada, la situazione prende una piegapreoccupante...Nota: il cortometraggio e' liberamente ispirato al romanzo di Paolo Roversi - L'irafunesta - Rizzoli, 2013

Dettagli

  • generegiallo
  • durata7'
  • anno2012