Immagine testata

ARMY WIVES - CONFLITTI DEL CUORE

Arrivano le storie, le passioni, i sentimenti delle mogli dell'Esercito degli Stati Uniti d'America. Non perdere la prima stagioni di Army Wives.
Continua a leggere

Army Wives è una serie drammatica che ritrae la complessa vita di un gruppo di mogli di militari all'interno di una base dell'esercito, nel profondo sud dell'America.

Pamela, Denise, Roxy e Claudia sono quattro donne accomunate dal fatto di essere tutte mogli di militari in carriera. Le loro storie si svolgono alla Base dove i coniugi sono stati assegnati e trovano conforto nella loro amicizia per fare fronte alle problematiche legate al loro stile di vita... Le mogli dei militari devono rispettare un rigido codice di regole non scritte, che le porta ad affrontare situazioni difficili, senza mai poter mostrare un segno di debolezza. Essere sposate con un militare significa fare i conti con la paura di non veder tornare il proprio compagno, dover affrontare nella vita quotidiana i condizionamenti della vita militare, essere consapevoli che la guerra non è solo fuori, ma anche dentro le mura di casa.

Roxy (Sally Pressman), cameriera e madre di due bambini, Finn e TJ, di quattro e sei anni, sposa, dopo soli quattro giorni di corteggiamento, il soldato Trevor Le Blanc (Drew Fuller) e si trasferisce con lui nella base militare "Fort Marshall" a Charleston, in Carolina del Sud. Qui si ritrova a vivere in un mondo diverso da quello fino a quel momento conosciuto: nella base esiste un rigido codice di comportamento non scritto, anche per i coniugi dei soldati, a cui ben presto Roxy deve adeguarsi.

Nella base vivono anche Pamela Moran (Brigid Brannagh), che ha affittato il suo utero per pagare i debiti, Claudia Joy Holden (Kim Delaney), moglie del generale a capo della base, Denise Sherwood (Catherine Bell), moglie infelice del maggiore Frank Sherwood (Terry Serpico) e Roland Burton (Sterling K. Brown), psichiatra, nonche' marito del tenente colonnello Joan Burton interpretata da Wendy Davis. Roxy stringe una sincera amicizia con tutti loro, amicizia che rende solidale tutto il gruppo nell'affrontare e superare le difficolta' che, immancabilmente il destino mette sul cammino di ognuno.

Ispirata al libro-testimonianza di Tanya Bank "Sotto la spada: il codice non scritto del matrimonio militare", la serie, trasmessa in America da Lifetime, affronta con coraggio e verità i temi relativi al matrimonio, amore, sesso, fedeltà, figli, con un taglio inedito che rende le protagoniste e le loro vicende sentimentali ancora più accattivanti.