Immagine testata

ARROW

Continua a leggere
in onda sugiovedì ore 21.15

Basata sul personaggio di Freccia Verde, supereroe protagonista di una serie di fumetti DC Comics, la serie Arrow segue le avventure del playboy miliardario Oliver Queen, interpretato da Stephen Amell.

 

Oliver è l'unico sopravvissuto a un naufragio, in cui perdono la vita sia suo padre, sia Sara Lance, la sorella della sua fidanzata Laurel Lance (Katie Cassidy). Rimane per cinque anni su un'isola deserta, finché viene tratto in salvo e torna finalmente a casa. Torna dai suoi cari: la madre Moira (Susanna Thompson)e il suo nuovo marito (che assunto il ruolo del padre nelle imprese di famiglia), la sorellina Thea (Willa Holland) e il suo migliore amico Tommy Merlyn (Colin Donnell), figlio del miliardario Malcolm Merlyn. Cerca di riprendere i contatti anche con l'ex-fidanzata Laurel, ma lei lo incolpa per la morte di sua sorella Sara e l'affair che aveva con lei ai tempi del naufragio. 

Durante il giorno Olivier si comporta da playboy miliardario, ma durante la notte si trasforma in un vigilante incappucciato di verde e combatte il crimine e la corruzione di Starling City, seguendo una lista di nomi lasciatagli dal padre in punto di morte. Il Detective Quentin Lance, padre di Sara e Laurel, è determinato a catturare l'incappucciato. Allo stesso tempo incolpa Oliver per la morte della figlia e l’abbandono della moglie.

Ricorrendo alle abilità fisiche, alle tecniche di lotta e all'incredibile maestria nell'uso dell'arco ottenuta sull'isola e, aiutato dal suo braccio destro e confidente John Diggle (David Ramsey), diventerà un "vendicatore" che persegue i malviventi per eliminarli o farli arrestare. Anche Moira nasconde dei segreti. Lo yacht che ha dato inizio alla storia non è naufragato ma è stato sabotato...

 

La serie televisiva statunitense "Arrow" è sviluppata da Greg Berlanti, Marc Guggenheim e Andrew Kreisberg nel 2012.