Immagine testata

DUE UOMINI E MEZZO 9

Torna la simpaticissima serie "Due uomini e mezzo"!

Continua a leggere
in onda su

Gli scenari cambiano totalmente all'alba della nona stagione, in cui il primo episodio si apre con il funerale di Charlie (Charlie Sheen), deceduto durante la sua luna di miele a Parigi con Rose.

 

Il fratello Alan (Jon Cryer), consapevole di non poter mantenere la casa dove abitava con Charlie, decide di venderla, quando all'improvviso fa il suo ingresso in scena l'attraente Walden Schmidt (Ashton Kutcher), un miliardario magnate del web. L'uomo si presenta alla porta di casa Harper dopo aver tentato di affogarsi nell'oceano a causa di una delusione amorosa. Dopo un paio di drink con Alan, decide di comprare l'appartamento e di condividerlo con lui e il figlio Jake (Angus T. Jones).

 

Il nuovo protagonista stravolge le gerarchie della casa e anche in questa stagione ne succederanno di tutti i colori con situazioni tanto spassose quanto inverosimili...

 

"Due uomini e mezzo" è una sitcom statunitense prodotta dalla Warner Bross Television e diretta da Chuck Lorre (creatore anche di "Big Bang Theory") e Lee Aronsohn. Andata in onda per la prima volta nel 2003 ha avuto subito un incredibile seguito. Dal 2004 ad oggi, è stata candidata a più di 30 Emmy Awards (vincendone complessivamente 5), a 2 Golden Globe Awards e ad altrettanti Screen Actors Guild Awards.