Immagine testata

DUNE

La miniserie televisiva creata da John Harrison, ha una durata di oltre 270 minuti, ed è divisa in tre atti.

Continua a leggere

Il primo atto, chiamato 'Dune' , segue le vicende del Duca di Atreides (William Hurt) che decide di trasferirsi dal suo pianeta natale ad un altro, dove vuole insediarsi come sovrano. Durante tale trasferimento però il Duca cade vittima di una imboscata ordita dagli eterni rivali della dinastia Atreides: gli Harkonnen.

Il secondo atto, intitolato 'Muad'dib' , vede le vicende di Paul Atreides (Alec Newman), ormai ex duca a seguito dell'imboscata, che riesce a rifugiarsi assieme alla madre Lady Jessica (Saskia Reeves) sul pianeta del popolo Fremen. Qui Paul seguirà un duro allenamento per sopravvivere alla vita nel deserto.

La terza ed ultima vicenda, intitolata 'Il profeta', segue la sanguinosa battaglia per conquistare il pianeta Arrakis...

'Dune - il destino dell'universo' è una miniserie televisiva prodotta per il canale satellitare americano 'Sci-Fi Channel'. Prodotta nel 2000, ha come regista e sceneggiatore John Harrison. Durante la realizzazione della serie, ha espresso la volontà di rispecchiare la trama della serie, ai racconti di fantascienza originari di 'Dune', scritti da Frank Herbert nel 1965. Dai romanzi seguì nel 1984 il film 'Dune' con regista David Lynch.

in onda suvenerdì ore 21.15