Immagine testata

EL INTERNADO

Strani e inquietanti avvenimenti si susseguono tra le mura di un prestigioso collegio apgnolo. In prima tv, ogni sabato e domenica alle 18.50 su Joi
Continua a leggere
in onda su
La serie spagnola è ambientata in un prestigioso collegio, "Laguna negra", ubicato nella radura di un bosco. Qui studiano i rampolli delle più ricche e influenti famiglie del paese.

Tutto inizia con il nuovo anno scolastico, allorché giungono due nuovi studenti, Marcos Pazos (Martín Rivas) e la sorellina Paula (Carlota García), i quali hanno perso da poco entrambi i genitori. La loro custodia viene affidata a Hector (Luis Merlo), il preside della scuola. Contemporaneamente fa il suo arrivo una nuova addetta alle pulizie, la sensuale e misteriosa Maria (Marta Torné), che ben presto attrae l'attenzione di Hector, già fidanzato con Elsa (Natalia Millán), l'algida direttrice dell'istituto.

Nessuno però sospetta che la donna è fuggita da un ospedale psichiatrico e si è fatta assumere al collegio perché convinta di ritrovarvi il figlio perduto. Nel frattempo, studenti e insegnanti devono fare i conti con strani e inquietanti eventi che inziano a susseguirsi tra le mura scolastiche, a cominciare dalla sparizione di un anziano professore. Scopriranno che trent'anni addietro l'edificio era sede di un orfanotrofio dal quale scomparvero cinque bambini...