Immagine testata

E.R. MEDICI IN PRIMA LINEA 7

Continua a leggere
in onda su
E.R. - Medici in prima linea (ER - Emergency Room) è una serie televisiva statunitense creata dallo scrittore Michael Crichton e coprodotto da Steven Spielberg.

 

La settimana stagione di E.R. subisce diversi cambiamenti all'interno dello staff tecnico, come il ritorno dei produttori John Wells e Michael Crichton affiancati da Neal Baer and Jack Orman.

 

Mentre il pronto soccorso del policlinico universitario di Chicago, viene rimodernato per affrontare al meglio le diverse emergenze, il dottor Carter (Noah Wyle) torna al lavoro, grazie al supporto della sua amica Abby (Maura Tierney), dopo aver completato il periodo di riabilitazione.

 

Abby, nel frattempo, ha abbandonato gli studi universitari per diventare medico e la sua relazione con il dottor Kovac (Goran Visnjic) sarà molto altalenante; la sua vita diverrà ancor più difficile quando la madre, che soffre di disturbi bipolari, andrà ad abitare con lei.

 

Al dottor Greene (Anthony Edwards) verrà diagnosticato una malattia. Non volendo disturbare con i suoi problemi l'amica-compagna Corday (Alex Kingston), alle prese con problemi legali, decide di mantenere segreta la sua malattia. Nonostante ciò, le chiederà di sposarlo...

 

E.R. - Medici in prima linea (ER - Emergency Room) è una serie televisiva statunitense tra le più longeve con all'attivo quindici stagioni. Vanta ben 123 nomination agli Emmy Award (vincendone 22). Altri numerosi riconoscimenti sono stati dati alla serie come gli Screen Actors Guide, Image Awards, GLAAD Media e Golden Globe.