Immagine testata

HOTEL ADLON - UNA FAMIGLIA

Nel 1904 Alma Schadt, 16enne appartenente ad una ricca famiglia borghese, partorisce una bambina, Sonja, frutto della relazione con Friedrich Loewe, il figlio del fattore. Per evitare uno scandalo la madre di Alma, Ottilie, le toglie la figlia e la cresce come fosse sua.

Continua a leggere

Il ragazzo viene cacciato e trova lavoro presso il lussuoso Hotel Adlon di Berlino, appena aperto. Per Alma invece viene combinato un matrimonio di interesse con l'ufficiale Siegfried von Tennen, ma la ragazza scappa e si trasferisce negli Stati Uniti.
Sul letto di morte il nonno racconta a Sonja la verità. Madre e figlia hanno l'occasione di chiarirsi e Alma dopo aver venduto la casa di famiglia vorrebbe portare Sonja in America. La ragazza però decide di restare e si trasferisce in un appartamento dell'Hotel Adlon, dove ritrova il padre Friedrich e incontra il grande amore della sua vita, il pianista e giornalista ebreo Julian Zimmermann che lascia l'Hotel poco dopo per diventare un reporter.

Quando successivamente Sonja e Julian si ritrovano progettano di sposarsi e la donna rimane incinta, ma nel 1933 Julian viene arrestato dai nazisti. Dopo essere stato rilasciato la coppia decide di scappare all'estero, ma l'uomo viene arrestato nuovamente e in seguito espatriato con la loro figlia Anna Maria. Quest'ultima convinta di essere stata abbandonata dalla madre ritorna in patria, si presenta all'albergo una volta compiuti i diciassette anni. Le due donne hanno così modo di riconciliarsi.Nel 1970 l'Adlon viene chiuso, Sonja si trasferisce a Long Island e sette anni dopo viene raggiunta da Julian, rimasto vedovo.Il destino gli permetterà questa volta di vivere la loro storia d'amore?...

Nel cast compaiono Sonja Schadt (Josefine Preuß), Alma Schadt (Anja Kling), Julian Zimmermann (Ken Duken), Anna-Maria (Mathilde Bundschuh), Sebastian von Tennen (Johann von Bülow), Lorenz Adlon (Burghart Klaußner)